Servizi al pubblico

 
Treviso, mercato a porta San Tommaso, foto U. Fini, primo Novecento
Treviso, mercato a porta San Tommaso, foto U. Fini, primo Novecento

Il FAST (Foto Archivio Storico Trevigiano) della Provincia di Treviso è aperto alla pubblica consultazione.



ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO DEL FAST:

 

Lunedì: ore 15,00 - 17,30;

 

Mercoledì: ore 10,00 - 13,00;

Giovedì: ore 10,00 - 13,00.

 

N.B.

Ai fini di una ottimale gestione delle ricerche in corso, è preferibile prenotare il giorno in cui effettuare la visione del materiale ricercato nella sede del FAST, con queste modalità:

 

telefonando al n: 0422 656139/656690

o inviando una e-mail a: fast@provincia.treviso.it




MODALITA' DI RICHIESTA IMMAGINI AL FAST

 

L'utente che desidera consultare i fondi fotografici depositati in tale Archivio deve prima fare una richiesta scritta sull'apposito modulo prestampato disponibile presso la sede del FAST, oppure inviare una e-mail all'indirizzo: fast@provincia.treviso.it, specificando il tipo di materiale ricercato e le finalità d'uso dello stesso.

 

Viene fornito, quindi, il servizio di riproduzione digitale dei materiali scelti. La concessione delle immagini è subordinata al pagamento dei diritti come indicato nel  TARIFFARIO e il loro utilizzo è condizionato dall'osservanza delle norme previste dal regolamento.


(vedi link

MODALITA' DI PAGAMENTO DEI DIRITTI DI RIPRODUZIONE DELLE IMMAGINI:

 

Il versamento dell'importo dovuto va intestato all'Amministrazione Provinciale di Treviso - Servizio Tesoreria e fatto sul c/c bancario IBAN: IT02A0200812011000040435241 oppure su c/c postale n. 12225314;

Per i pagamenti effettuati dall'estero è possibile usare il seguente codice SWIFT: UNCRITM1A11.

Per ogni forma di pagamento sopra indicata è obbligatorio indicare la causale: Diritti per immagini del FAST.

I files verranno consegnati non appena pervenuto riscontro del pagamento effettuato.




SOGGETTI TITOLATI A CHIEDERE L'ESONERO O ESONERATI DAL PAGAMENTO DEI DIRITTI DI RIPRODUZIONE DELLE IMMAGINI:

 

E' prevista la possibilità di chiedere l'esonero dal pagamento dei diritti, con domanda scritta rivolta all'ufficio FAST ( vedi ''Modulistica'' nel menù a destra ), solo ed esclusivamente per i soggetti qui di seguito indicati:

 

- Enti o associazioni private o pubbliche, per iniziative culturali senza scopo di lucro;

- Case editrici per progetti editoriali in coedizione con la Provincia.



Sono altresì esonerati automaticamente dal pagamento dei suddetti diritti di riproduzione, quindi senza bisogno di alcuna richiesta di esonero, i seguenti soggetti:

 

- Stampa periodica ed emittenti televisive;
- Istituti scolastici e insegnanti per progetti didattici;
- Studenti per ricerche o tesi di laurea (se in grado di produrre al FAST presentazione/dichiarazione scritta da parte del docente/relatore);
- Ricercatori e docenti universitari per progetti di ricerca scientifica finalizzati alla pubblicazione;

- Amministratori dell’Ente Provincia per iniziative culturali-istituzionali inerenti il loro mandato;

- Ufficio Stampa e Ufficio Comunicazione dell'Ente;

- Uffici dell'Ente a seguito di nota del Dirigente del Settore che illustri l'iniziativa per cui vengono richieste le immagini.

 

Qualora l’esenzione risulti superiore a Euro 2.000,00, viene subordinata a specifici accordi (basati sul rapporto costi/beneficio) che garantiscano un ritorno di immagine per l’Ente Provincia, e deve essere approvata con atto deliberativo della Giunta Provinciale.

In ogni caso la concessione di foto a titolo gratuito deve essere considerata contributo da parte dell’Ente di valore figurativo pari alla tariffa altrimenti praticata.




OBBLIGHI DELL'UTENZA:


Per qualsiasi utilizzo delle immagini del FAST è d’obbligo la citazione della fonte (F.A.S.T. - Foto Archivio Storico della Provincia di Treviso) ai termini dell’art. 8 del Regolamento di gestione dell’Archivio Fotografico Storico (Provvedimento del Consiglio Provinciale n. 12/7310/1992); la mancata osservanza di quanto indicato comporta il diniego di ulteriori utilizzazioni dei materiali dell’Archivio medesimo.

Le immagini devono essere accompagnate da didascalia correttamente formulata secondo le indicazioni del personale del FAST.

 

Le immagini sono concesse solo per l’uso e l’occasione che sono stati esplicitamente dichiarati al momento della presentazione della richiesta e per i quali è stato corrisposto l’importo dovuto.

 

Per ogni tesi di laurea contenente immagini del FAST è richiesta la consegna di 1 copia, mentre per ogni altra pubblicazione con immagini del FAST è richiesto un numero di copie proporzionale alla quantità delle pubblicazioni stampate (vedere TARIFFARIO)

 



MOSTRE STORICO-DIDATTICHE DISPONIBILI AD ENTI E ASSOCIAZIONI VARIE:

 

Il FAST ha realizzato negli anni scorsi delle mostre storico-didattiche relative ai seguenti argomenti:

 

  • "L'archeologia industriale nel Trevigiano"
  • "L'emigrazione trevigiana e veneta nel mondo"
  • "La Grande Guerra nel Trevigiano"
  • "Il trevigiano tra le due guerre"
  • "La seconda guerra mondiale e la resistenza nel trevigiano"

 

che vengono concesse in prestito, insieme alla struttura espositiva, agli Enti o Associazioni che ne facciano richiesta.

 
Servizi per il cittadino

Dirigente del Settore

Diana Melocco

Tel: (+39) 0422 656473

Scrivi all'Ufficio

 

 

Provincia di Treviso | P.IVA 01138380264 | PRIVACY | COOCKIES