Finalità del Foto Archivio Storico Trevigiano

 
Treviso, Piazza dei Signori nel 1873, foto Ferretto
Treviso, Piazza dei Signori nel 1873, foto Ferretto

Il FAST nasce nel 1989 quando la Provincia di Treviso acquista l'archivio fotografico del fotografo trevigiano Bepi Fini che chiudeva dopo circa cinquant'anni di attività. L'archivio Fini era infatti particolarmente significativo per la storia di Treviso e della Marca Trevigiana, conservando al suo interno foto di architetture, opere d'arte, paesaggio, vicende sociali, cerimonie pubbliche, che lo rendevano emblematico della fotografia storica a Treviso ed essenziale come "album" della città.

La Provincia di Treviso, riconobbe la necessità di salvaguardare il patrimonio fotografico di Giuseppe Fini, "... rendendolo contemporaneamente fruibile come bene culturale grazie all'intervento e la gestione diretta dell'Ente Locale attraverso l'organizzazione di una idonea struttura..." e istituì quindi l'Archivio Fotografico Storico in seguito denominato FAST ( Del. Consiglio n. 0025428/89 del 30.10.89)

Con lo stesso atto stabilì le finalità dell'archivio :

Art. 3 - Attività formativa e informativa

L'Archivio curerà:

  1. l'organizzazione di mostre fotografiche e corsi di fotografia;
  2. la valorizzazione della fotografia come forma di ricerca artistica, l'approfondimento dell'uso del medium fotografico come strumento di informazione e documentazione;
  3. attività espositive e forme diverse di contatto e collaborazione con fotografi, circoli fotografici e fotoamatori del territorio, le scuole e le altre istituzioni culturali quali biblioteche, archivi, musei ecc.
 
Servizi per il cittadino

Dirigente del Settore

Diana Melocco

Tel: (+39) 0422 656473

Scrivi all'Ufficio

 

 

Provincia di Treviso | P.IVA 01138380264 | PRIVACY | COOCKIES