Mostra fotografica collettiva "Sguardi liberi"

 
 
Mostra fotografica collettiva "Sguardi liberi"

PROVINCIA DI TREVISO - MOSTRE TEMPORANEE DI FOTOGRAFIA

 

La Provincia di Treviso ospita da diversi anni uno spazio espositivo per la valorizzazione di molte iniziative.
Tra queste, nel proprio Foyer, le mostre fotografiche che attingono dal Fondo Fotografico Storico Trevigiano, hanno sede ideale e fruibile come bene culturale visitabile da tutti.
La disponibilità di questo spazio dedicato viene spesso data per allestimenti provenienti da appassionati e associazioni, come nel caso di questa preziosa collaborazione nata tra FAST e Delegazione FIAF di Treviso.



SGUARDI LIBERI - mostra collettiva dell'Associazione Sguardi Fotografici

 

L’associazione Sguardi Fotografici nasce nel 2015 da un’idea di tre amici appassionati per la fotografia. Nel nostro circolo i soci provengono da varie esperienze fotografiche, pronti a condividere e a discutere la propria visione di FO TOGRAFIA.
Il nostro scopo è divertirsi e divulgare la nostra passione a chi come noi la condivide o vuole iniziare e attraverso corsi, workshop, uscite di gruppo, incontri con professionisti del settore, concorsi a tema.

Questo è il nostro modo di stare insieme.

A fine anno, una parte dei Soci dell’Associazione Sguardi Fotografici ha deciso di presentare alcuni loro lavori per concludere con gioia un periodo ricco di soddisfazioni e impegni collettivi e personali. Non si è voluto fissare un tema cui riferirsi, ma per l’occasione viene lasciata ampia libertà a ciascuno di presentarsi ai visitatori con immagini che meglio esprimono i singoli interessi nel campo della fotografia.

 

Elenco partecipanti alla mostra:

Andrea Agostinetto
Federico Barison
Alessandra Barzi
Giorgio Busato
Ramon Camatta
Anna Coluccello
Andrea Cosmo
Alessandro Covix
Alfio Dal Poz
Maurizio Dalla Siega
Paolo de Wolanski
Mauro Fregonese
Alice Milani
Roberto Naldini
Stefano Pavan
Luca Pescantin
Marinella Rossetto
Angelo Sampino
Simonetta Serri
Mario Titto
Egidio Vianello
Alessandro Zempt

 

Tale mostra, originariamente visionabile dal 9 al 20 dicembre 2019 presso il foyer della Provincia di Treviso, via Cal di Breda, 116 negli orari sotto indicati, è stata prorogata fino al 7 gennaio 2020.

Per motivi tecnici la mostra non è visitabile in data 20 dicembre 2019.

 

Orari apertura della mostra:

lunedì e mercoledì: ore 9.00-17.30;

martedì, giovedì e venerdì: ore 9.00-13.30;

sabato e giorni festivi chiuso;

presso il foyer del Sant'Artemio

Provincia di Treviso

Via Cal di Breda, 116 - TV

 

 

 

La mostra è organizzata dall'Associazione Sguardi Fotografici,

in collaborazione con la FIAF - Federazione Italiana Associazioni Fotografiche
e dalla Provincia di Treviso-FAST Foto Archivio Storico Trevigiano

Il FAST - Foto Archivio Storico Trevigiano - è stato istituito dalla Provincia di Treviso nel 1989 per salvaguardare il patrimonio fotografico, storico relativo al territorio trevigiano.
La fotografia viene tutelata in quanto bene culturale, forma di espressione artistica, fonte per la ricerca storica, strumento di informazione e documentazione dei cambiamenti sociali, economici e culturali.
Le azioni messe in atto riguardano la catalogazione, la conservazione, la digitalizzazione e la valorizzazione delle foto recuperate tramite il web, convegni ed esposizioni tematiche in collaborazione con Istituzioni e Associazioni Culturali.
L’Archivio, aperto al pubblico, è diventato nel corso degli anni un punto di riferimento di eccellenza in ambito regionale e nazionale, utilizzato da istituti universitari, editori, storici, architetti, enti pubblici, studenti, case di produzione cinematografica.
Attualmente l’archivio conta circa 500.000 fotografie relative al periodo che va da fine Ottocento ai giorni nostri ed è composto da numerosi fondi, tra cui: Ferretto-Fini, Mazzotti, Gnocato, Bragaggia, Paggiaro, Marino, Nascimben, Favaro, Forlati, Frassetto;

oltre a numerose donazioni private tra le quali 750 foto della Citta Treviso di Ennio Ciaccia presidente dell’OrioFrassettoPhotoGroup.

Il Fast oggi ha un catalogo digitale che può essere consultato on-line collegandosi al sito fastarchivio.provincia.treviso.it ed è costituito da un’accurata selezione composta da oltre 16.000 immagini e relative schede di catalogazione.

 

 

 

 

Per info:

sguardifotografici@libero.it
tel. 346 2315855
facebook: Associazione Sguardi Fotografici

 

 
 

Treviso, 6 dicembre 2019

 
Galleria fotografica  
 
Documentazione  
 
Link Utili