Mostra fotografica "dalla Moldava al Piave"

 
 
Mostra fotografica "dalla Moldava al Piave"

I Cecoslovacchi sul fronte italiano nella Grande Guerra



Citata nel Bollettino della Vittoria del 4 novembre 1918, la divisione “czeco-slovacca” (più comunemente ricordata come “Legione”), fu istituita il 21 aprile 1918 mediante una Convenzione tra il Presidente del Consiglio italiano Vittorio Emanuele Orlando e il generale Milan Rastislav Stefánik, in rappresentanza del Comitato nazionale ceco-slovacco di Parigi, e giuridicamente sottoposta all’autorità di quest’ultimo organismo. Ciò equivalse al suo riconoscimento come governo “de facto” e in tal modo l’Italia precedette gli Alleati nel dare legittimità alla costituenda Ceco-Slovacchia. Stefánik ricevette la bandiera di combattimento nel corso di una solenne cerimonia all’Altare della Patria il 24 maggio alla presenza delle massime autorità. La Legione raggruppò circa 18.000 volontari, tra prigionieri e disertori, che erano stati dislocati in vari campi dell’Italia centrale, meridionale e in Sicilia. Essa combatté valorosamente nella decisiva battaglia del Solstizio, distinguendosi successivamente sul Doss Alto in Trentino il 21 settembre.
Una scia di sangue nel corso di quei mesi segnò la presenza dei militari cechi e slovacchi, che, qualora caduti in mano al nemico, venivano immediatamente giustiziati come traditori. L’episodio più tragico avvenne sul Piave alla vigilia dell’offensiva austriaca tra il 14 e il 15 giugno quando quindici di essi vennero catturati, portati a Conegliano, processati e poi in parte fucilati e in parte impiccati.

 

 

 

 

Inaugurazione della Mostra fotografica "dalla Moldava al Piave"


Venerdì 20 gennaio 2012 ore 17.30

c/o Foyer di Sant'Artemio

Provincia di Treviso

Via Cal di Breda 116, Treviso

 

 

 

 

 

dott. Leonardo Muraro
Presidente della Provincia di Treviso

geom. Vittorio Andretta
Sindaco del Comune di San Polo di Piave

prof. Francesco Leoncini
Presidente del Centro di Documentazione Storica
sulla Grande Guerra di San Polo di Piave

S.E. dott. Petr Buriànek
Ambasciatore della Repubblica Ceca

S.E. dott.ssa Mária Krasnohorská
Ambasciatore della Repubblica Slovacca



 

La mostra rimane aperta dal 20 gennaio al 10 febbraio 2012

c/o Sede Provincia di Treviso a Sant'Artemio

Foyer, Edificio 3 - Via Cal di Breda 116, Treviso

 

Orari di apertura:

lunedì e mercoledì dalle ore 9.00 alle 19.30

martedì, giovedì, venerdì dalle ore 9.00 alle 16.00

sabato dalle 9.00 alle 12.30

Ingresso libero

 

Informazioni F.A.S.T. - Foto Archivio Storico Trevigiano

c/o Provincia di Treviso

tel: 0422 656695 - 0422 656139

mail: fast@provincia.treviso.it

sito: www.provincia.treviso,it

 
 

Treviso,

 
Galleria fotografica  
 
Documentazione  
 
Link Utili