SGUARDI LOCALI AL SANT'ARTEMIO

 
 
 
 
 
 
 
Quota 1305 - Tra le viscere del Palon - Mostra fotografica di Claudio Masiero
Quota 1305 - Tra le viscere del Palon - Mostra fotografica di Claudio Masiero

Mostra fotografica di Claudio Maniero: "Quota 1305 - Tra le viscere del Palon"


Il Sant'Artemio, la casa dei trevigiani. Un luogo da vivere immerso nel verde a due passi dal Parco della Storga, un complesso monumentale già ospedale psichiatrico, ora cittadella dei servizi a disposizione del cittadino e delle associazioni. Proprio in quest'ottica, abbiamo voluto far vivere la sede della Provincia allestendo delle prestigiose mostre fotografiche, realizzate dal Fast (Foto Archivio Storico della Provincia di Treviso) e l'associazione Spazio Paraggi. "Sguardi locali" il tema generale delle esposizioni, legate al territorio, alle sue evoluzioni e ai suoi paesaggi.


In effetti questa mirabile provincia che collega la catena delle Prealpi con la laguna di Venezia esibisce una pregevole varietà di paesaggi e memorie di storia veneta. Tra le meraviglie della Marca Trevigiana, le 'vecchie' città storiche come Treviso, ma anche Conegliano e Vittorio Veneto e Castelfranco; le stupende ville venete palladiane e settecentesche, le suggestive cittadelle murate e castelli e i capolavori di grandi artisti come Giorgione, Tiziano, Cima da Conegliano e Canova. E ancora, i paesaggi collinari disegnati dai 'piccoli' filari di 'grandi' vini. I folti boschi del Montello, la Piana del Cansiglio e le rive del fiume Piave o del lungo Sile. Ancor più, i colori e i sapori dei nostri 101 prodotti tipici, un paniere certificato. Treviso rappresenta una singolare realtà di area agropolitana, che unisce una trama di centri abitati e di spazi rurali, in cui si riconosce ancora, nonostante gli interventi, l'antico disegno. Treviso è una terra dove la storia, la cultura, l'arte, l'ambiente, l'enogastronomia e l'industrializzazione convivono da sempre con esemplare senso di continuità. Dove l'archeologia del paesaggio si sposa con quella umana senza contrasto.


Un'area "agropolitana" come la nostra sarà dunque analizzata dagli scatti di Claudio Masiero, Cristian Guizzo, Colin Dutton e Giuseppe Dall'Arche. Dal monte Palon alla futura Pedemontana, dai nostri spazi pubblici all'architettura industriale, quattro mostre riempiranno di immagini e suggestioni il foyer del Sant'Artemio fino a novembre.


Leonardo Muraro
Presidente della Provincia di Treviso



MOSTRA FOTOGRAFICA: "QUOTA 1305 - Tra le viscere del Palon"


Inaugurazione:

venerdì 20 maggio 2011 ore 18.00 c/o Foyer di Sant'Artemio

Provincia di Treviso - Via Cal di Breda 116, Treviso


Fotografie di Claudio Masiero


A cura di:

Foto Archivio Storico della Provincia di Treviso

Spazio Paraggi


La mostra rimane aperta dal 20 di maggio al 04 di giugno 2011

c/o Sede Provincia di Treviso - Complesso del Sant'Artemio
Foyer,  Edificio 3 - Via Cal di Breda 116, Treviso


Orari di apertura:
da lunedì a venerdì dalle ore 9.00 alle 19.30
sabato dalle 9.00 alle 12.30
Ingresso libero



Informazioni

F.A.S.T.
tel: 0422 656695
mail: fast@provincia.treviso.it

 
 

Treviso,

 
Galleria fotografica  
 
Documentazione  
 
Link Utili  
Servizi per il cittadino

Dirigente del Settore

Carlo Rapicavoli

Tel: (+39) 0422 656139

Scrivi all'Ufficio

 

 

Provincia di Treviso | P.IVA 01138380264 | PRIVACY | COOCKIES